Siti di poker della Nuova Zelanda

club di poker neozelandesi

Magnifiche montagne, lussureggianti colline verdi e fiordi mozzafiato sono le prime cose che vengono in mente quando si pensa alla Nuova Zelanda. Davvero, ci sono un sacco di panorami mozzafiato da esplorare nella Terra della Lunga Nuvola Bianca? Ma sai cos'altro hanno i kiwi? una vivace scena di poker.

I neozelandesi si divertono a giocare a poker, e non c'è niente di meglio che partecipare a un rinomato torneo di poker online con soldi veri. Sebbene le regole del gioco d'azzardo del paese sembrino rigide, i kiwi possono accedere a tutte le reti di poker in tutto il mondo ad eccezione di quelle che si trovano all'interno dei suoi confini.

Ciò indica che una pletora di operatori di poker con uffici all'estero fornisce i propri servizi ai giocatori con sede in Nuova Zelanda, offrendo loro incredibili incentivi e un'ampia selezione di giochi tra cui scegliere.

---
🔥 Inizia a giocare sui tavoli più morbidi del poker!
Questo agente offre fino a Rakeback del 55% a seconda del tuo rastrello settimanale.
Il team è a tua disposizione 24 ore su 7:

A Telegram - @FullHouseHelp
A WhatsApp - Inizia

Come giocatore con questa agenzia ottieni il miglior Rakeback,  depositi garantiti e servizio VIP 
per qualsiasi cosa poker, soddisfatte le tue esigenze.

---

Molte persone tendono a unire il sistema australiano e le regole della Nuova Zelanda. Tuttavia, nonostante il fatto che le due nazioni siano ragionevolmente vicine l'una all'altra, in realtà lo sono somministrato in modo leggermente diverso.

Questo ha anche un impatto sui loro mondi di gioco. Il Dipartimento degli Affari Interni sovrintende al gioco Nuova Zelanda. Il Gambling Act del 2003, che è stato rivisto due volte da quando è entrato in vigore, è un altro atto legislativo che disciplina il settore.

Tuttavia, il gioco d'azzardo in Nuova Zelanda era già stato praticato in molti altri modi prima di allora. Ad esempio, la Otago Art Society organizzò la prima "Art Union" nella nazione nel dicembre 1877.

Questi sono stati impiegati come una forma di raccolta fondi da persone e organizzazioni, rendendoli un gioco della lotteria. La prima lotteria nazionale formale della Nuova Zelanda, che portava anche il nome "Unione d'arte”, non iniziò ad operare fino al 1933. Le slot furono introdotte nella nazione nel 1987 poiché le lotterie continuarono ad espandersi nel corso degli anni.

Fiches e carte da poker

Ci sono ancora slot lì, in gran parte gestiti da fondazioni di beneficenza. Per il divertimento degli ospiti, si trovano spesso nei bar e negli hotel. Le slot continuano ad essere popolari tra i kiwie ci sono anche sei casinò terrestri autorizzati in funzione in tutta la nazione. Va notato che le uniche forme di gioco d'azzardo consentite e lecite nella nazione sono quelle elencate nel Legge sul gioco d'azzardo del 2003. Questi includono giochi veloci, casinò, casalinga e lotterie.

Gioco d'azzardo online, tuttavia, è uno scenario completamente diverso perché lo è ora illegale in Nuova Zelanda. Questo è in qualche modo simile alle normative che regolano il gioco d'azzardo su Internet in Australia, che vietano alle imprese nazionali di offrire i propri servizi ai cittadini. Tuttavia, a differenza dell'Australia, la Nuova Zelanda non consente alle aziende di avviare le proprie operazioni di gioco lì e di accettare giocatori dall'estero.

In uno qualsiasi dei sei casinò tradizionali della Nuova Zelanda, si può giocare a poker. D'altro canto, il poker online non è consentito in Nuova Zelanda perché non è disponibile alcuna licenza per eseguire tali servizi. Di conseguenza, è vietato creare e fornire giochi di poker online dalla Nuova Zelanda. D'altra parte, i locali non sono penalizzati per l'accesso alle sale da poker offshore, quindi questo continua ad essere l'unico mezzo per i kiwi di giocare a poker online.

Recenti storie di poker online in Nuova Zelanda

Dopo la conclusione del New Zealand Poker Championship a giugno, il Land of the Long White Cloud è entrato in un mese di luglio piuttosto tranquillo. Anche se non ci sono stati tornei di poker significativi, i neozelandesi non sono stati abbandonati. I loro ristoranti e bar sono rinomati per offrire fantastiche esperienze di poker.

I tornei di poker No Limit Texas Hold'em si tenevano ancora in tutta la nazione grazie al Lega Nazionale di Poker Pub. Queste competizioni ti danno la possibilità di affinare le tue abilità, che tu sia un giocatore esperto, un dilettante o un professionista. Il fatto che tu possa fare domanda indipendentemente dal fatto che risiedi nell'Isola del Nord o del Sud è fantastico.

Un altro luogo in cui i neozelandesi possono giocare a poker ogni giovedì di luglio è stato Paraoa Brewing Co. In questo social club si tengono regolari serate di poker con buy-in da $20.

Ogni lunedì dalle 7:11 alle XNUMX:XNUMX, gli abitanti di Auckland possono fermarsi al New Brew Bar and Restaurant per un pasto gustoso e qualche drink insieme a una partita a poker.

L'evento Deep Stack di Christchurch si è svolto al Christchurch Casino il 17 luglio. 47 giocatori hanno partecipato a questo torneo No Limit Hold'em da 200$ + 20 NZ per un colpo al montepremi di 4,676$. Il vincitore, Phill Coll, ha ricevuto $1,596 in contanti e 65.92 punti POY.

Oltre a quello, Slate Fisher della Nuova Zelanda ha vinto il Campionato APT Summer Festival Hanoi. Ha vinto $ 97,990 e ha dominato la gara delle Final 8. Slate ha prevalso su 288 concorrenti nel torneo che si è svolto dal 12 luglio al 24 luglio e ha avuto un montepremi di $ 416,866.

La Nuova Zelanda permette il poker online?

Le leggi sul gioco d'azzardo della Nuova Zelanda sono cambiate nel tempo, proprio come quelle di ogni altra nazione. Solo se giocato in privato o in un casinò terrestre autorizzato è considerato legale in Nuova Zelanda il poker. Ciò implica che se vuoi giocare attivamente poker con soldi veri nella nazione, dovrai farlo visita uno dei sei casinò della nazione.

Il poker online è consentito anche in Nuova Zelanda, che ha una politica molto indulgente nei confronti dell'iGaming. Alcuni limiti sono imposti dalle leggi sul gioco, sebbene si applichino agli operatori di gioco piuttosto che a determinati giocatori e non siano così severi come, ad esempio, in Sud Africa. A causa del Gambling Act del 2003, solo la NZ Lotteries Commission e TAB possono condurre affari all'interno dei confini della nazione.

Gioca su piattaforme di poker affidabili:
Bonus offerto
100% fino all $1000 Bonus di benvenuto
Bonus offerto
100% fino all $3000
Applica T & Cs
Solo nuovi clienti
Bonus offerto
100% fino all $1000
Bonus offerto
200% fino a $1000 Bonus di benvenuto

In altre parole, ci sono nessun operatore di poker domestico in Nuova Zelanda. I kiwi possono giocare gratuitamente su popolari reti internazionali. Inoltre, i neozelandesi sono esentati dal pagamento delle tasse sui loro guadagni. In alcuni casi, i giocatori sono stati costretti a pagare le tasse solo dopo che si è scoperto che erano giocatori di poker professionisti e che i loro profitti dal gioco erano la loro unica fonte di reddito.

Se non sei sicuro che questa "regola" si applichi a te, dovresti parlare con un consulente fiscale. Per dirla semplicemente, è accettabile che i giocatori con sede in Nuova Zelanda partecipino a giochi di poker con soldi veri siti di poker offshore.

legislazione sul poker in Nuova Zelanda

Leggi e regolamenti della Nuova Zelanda

Le leggi sul gioco della Nuova Zelanda hanno una lunga storia. Uno dei primi atti legislativi importanti è stato il Gaming and Lotteries Act del 1977, seguito dal Boxing and Wrestling Act del 1981, dal Racing Act del 2003 e dal Gambling Act del 2003. L'ultimo affronta al meglio tutti gli argomenti relativi al gioco d'azzardo su Internet, inclusi poker, casinò e altri giochi.

La legge sul gioco d'azzardo chiarisce che il gioco d'azzardo online non è proibito, anche se il sito ha sede altrove. Questa è la principale giustificazione del motivo per cui tutte le sale da poker online accolgono giocatori dalla Nuova Zelanda. La legalità del poker online per i residenti non è cambiata nonostante le modifiche di questo atto nel 2005 e di nuovo dieci anni dopo. È possibile che tutto cambi in futuro, ma è abbastanza improbabile.

Un rapporto sul gioco d'azzardo problematico è stato ordinato dal Commissione per il gioco d'azzardo della Nuova Zelanda nel 2019. Secondo la ricerca, ci vorranno tre anni e 60.3 milioni di dollari per implementare soluzioni di gioco problematico. Sebbene la Nuova Zelanda vieti il ​​gioco d'azzardo online offshore, la questione è in fase di revisione e non è chiaro se verranno apportate o meno modifiche nel 2019.

La Nuova Zelanda ha adottato una legislazione sul poker sin dall'approvazione del Gambling Act nel 2003. La Commissione per le lotterie della Nuova Zelanda e TAB sono le uniche entità autorizzate dalle leggi sul gioco d'azzardo a fornire giochi d'azzardo online nella nazione. Nel 2009, quando Visualizza informazioni sul giocatore diventato necessario per tutti i giochi di poker, le leggi della Nuova Zelanda sono state modificate per l'ultima volta.

La legge sul gioco d'azzardo del 2003, tuttavia, si applica solo a sale da poker o casinò Internet gestiti a livello nazionale. Sebbene non sia espressamente indicato nella legislazione sui giochi, potrebbe essere illegale per i neozelandesi giocare in sale da poker situate all'estero, il che potrebbe comportare sanzioni. Detto questo, non si sono verificati casi in cui persone siano state accusate di un reato per aver giocato con operatori che forniscono servizi all'estero.

L'organo di governo del poker della Nuova Zelanda

Aree specifiche del gioco, sia offline che online, sono tutte sotto il controllo del Commissione per il gioco d'azzardo, Ministero della Salute, e il Dipartimento degli Affari Interni. Quando gli operatori di gioco desiderano rinnovare o ottenere una nuova licenza, si rivolgono al Gambling Commission. Sia la tutela delle persone che soffrono di gioco problematico sia la prevenzione del gioco problematico, in generale, sono di competenza del Ministero della Salute. L'Ufficio per gli affari interni ha il compito di far rispettare le leggi sui giochi.

Tuttavia, tieni presente che se sei stato vittima di frodi o pratiche sleali da parte di an sito di poker internazionale, non sarai protetto né soggetto al sistema legale della Nuova Zelanda. Le leggi della nazione in cui è ospitato il sito web si applicheranno a te.

Ciò non implica che ti manchi di protezione. Al contrario, le autorità di regolamentazione del gioco online di tutto il mondo hanno siti di poker accreditati che accolgono giocatori dalla Nuova Zelanda. In termini di apertura, sicurezza ed equità, sono inoltre verificati in modo indipendente da soggetti esterni e accreditati. Fai semplicemente attenzione a non registrarti con siti di poker che hanno costantemente resistito a intraprendere tale azione.

I giochi di poker più popolari della Nuova Zelanda

Sebbene ci siano molti vari tipi di software di poker utilizzati online, molti operatori scelgono di utilizzare programmi sviluppati da programmatori rispettabili. Questo copre Playtech, Microgaming ed Evolution Gaming.

I giocatori dovranno testare i numerosi giochi e le opzioni software disponibili, indipendentemente dal fatto che scelgano di giocare a software proprietario o elencato. Le due varianti del software del poker online consentono alle sale da poker di servire un vasto pubblico.

Il tipo di gioco d'azzardo più utilizzato è ora disponibile in una modalità di gioco istantaneo, lo streaming. I giocatori hanno l'opportunità di accedere a questi giochi direttamente attraverso i loro browser web grazie a questo. Il fattore di forma scaricabile di questi programmi software, che consente una maggiore sicurezza facendo scaricare immediatamente la poker room sul tuo personal computer, è la seconda configurazione di questi programmi.

Un aspetto del poker online che spesso manca ai nuovi giocatori è scegliere il momento ottimale per giocare. Alcune persone lo troveranno strano, ma la fortuna aiuta i coraggiosi. In genere ci saranno più tavoli cash disponibili quando ci sono più giocatori, il che può portare a piatti significativamente più grandi.

È probabile che una sala da poker introduca nuovi incentivi e promozioni giornaliere durante i suoi periodi di maggiore affluenza. Mentre una sala da poker è affollata, non tutto è arcobaleni e sole; quando partecipi a un torneo, ci saranno più partecipanti al torneo. Di conseguenza, potrebbe essere più difficile portare a casa il primo premio del torneo. Ti consigliamo di giocare regolarmente ai giochi della lobby nella tua sala da poker preferita nei momenti più affollati della giornata. Di conseguenza, le tue probabilità di vincere un evento aumenteranno di sei a uno.

La variante di poker più giocata a livello globale è Texas Holdem, e la Nuova Zelanda non fa eccezione. Le varianti di poker più popolari nelle sale da poker della Nuova Zelanda, a parte Hold'em, sono Draw Poker (5 carte) e Stud Poker (5 carte Stud, Stud da 7 carte).

Altre eccellenti varianti di poker come Poker cinese e Razz sono disponibili anche in alcuni dei siti della mia lista, ma potresti dover aspettare un po' prima che le tabelle con questi formati si riempiano.

Poker mobile della Nuova Zelanda

Con lo sviluppo degli smartphone, ora è possibile giocare a poker con soldi veri esplorando le profondità di New Fiordland della Zelanda o arrampicando sulle maestose vette di quel paese. Ovunque tu sia, puoi giocare a poker con le app di poker mobile! Ma avrai anche bisogno di un gadget adatto e una costante Connessione wifi.

Poiché la tecnologia wireless 5G è ora disponibile per i neozelandesi, la connettività non dovrebbe essere un problema. Dato che i siti di poker sono accessibili tramite tutte le piattaforme mobili e i sistemi operativi ampiamente utilizzati, inclusi iOS, Android, Windows e Mac, anche la compatibilità non dovrebbe essere un problema.

giocatore di poker controlla le sue carte

Opzioni bancarie della Nuova Zelanda

Non dovresti preoccuparti di come depositerai denaro e lo ritirerai dal tuo conto di poker, anche se probabilmente lo sei. Esistono numerosi metodi per depositare e prelevare fondi anche se i siti di poker che accettano neozelandesi non hanno sede in Nuova Zelanda e quindi non sono collegati ad alcuna istituzione finanziaria regionale.

In generale, i cittadini neozelandesi possono utilizzare un gran numero dei popolari metodi di pagamento accettati dalle sale da poker online. Le opzioni di pagamento approvate più grandi e conosciute sono probabilmente le carte di credito e di debito di Visa e Mastercard.

Per utilizzare questo approccio, devi sentirti sicuro di digitare i dati della tua carta in un casinò online.

Sebbene i prelievi effettuati con una carta possano richiedere alcuni giorni per essere completati, ciò consentirà un deposito istantaneo. Tuttavia, se non vuoi usare una carta, ci sono una serie di altre opzioni, quindi non devi preoccuparti.

Prima di tutto, alcuni siti consentono di utilizzare il Tecnica POLi, che è principalmente disponibile in Australia e Nuova Zelanda. Puoi utilizzare questa opzione per trasferire denaro direttamente nel tuo conto della poker room dal tuo conto bancario tramite POLi. Se depositi utilizzando questo metodo, i tuoi prelievi verranno probabilmente trasferiti tramite bonifico bancario, che può richiedere più tempo per essere completato, poiché questo metodo non è sempre offerto sui siti di poker.

Se è supportata dal tuo sito preferito, una criptovaluta è una tecnica che consigliamo sempre ai giocatori di poker di utilizzare. Puoi usare qualsiasi criptovaluta, inclusi Bitcoin, Litecoin, Dash, e altri, sia per i depositi che per i prelievi. I giocatori possono utilizzare le criptovalute per condurre transazioni rapide che in genere sono gratuite. C'è pochissimo rischio che le transazioni vengano vietate perché non sono collegate a una banca centrale o ad un altro istituto finanziario. Pertanto, se si presenta la possibilità di utilizzare una criptovaluta, consigliamo vivamente di farlo.

Altre opzioni disponibili in alcune poker room includono portafogli elettronici di aziende come Skrill o PayPal, ad esempio, o paysafecard. Poiché è l'alternativa più sicura da scegliere, quest'ultima è l'opzione che viene scelta più frequentemente. Utilizzando una Paysafecard, proteggi tutte le tue informazioni di private banking. Il problema sorge quando si desidera recedere perché non è frequentemente accessibile per tale procedura. Di conseguenza, è necessario prelevare denaro tramite bonifico bancario.

Naturalmente, se lo desideri, puoi anche depositare denaro utilizzando un bonifico bancario convenzionale. Fpotrebbero essere accettati bonifici bancari, ma devi prima fornire le tue informazioni bancarie al sito web della poker room per poterle utilizzare. Alcuni giocatori lo trovano scomodo, proprio come usare carte di credito e di debito per i pagamenti. Tuttavia, è disponibile per l'uso, se lo desideri.

Suggerimenti e strategie per il poker

Sviluppare le conoscenze necessarie per conquistare il poker online potrebbe richiedere anni di dedizione persistente. È concepibile raggiungere questo obiettivo nel tempo e con devozione, ma nulla è probabile senza l'aiuto degli altri.

Leggi migliaia di suggerimenti e strategie di poker per fare affidamento sull'assistenza della comunità del poker e impara come vincere in qualsiasi tipo di poker. I nuovi giocatori impareranno se è meglio scommettere alte o basse sulle mani, cosa fare in un torneo e quali carte fanno le mani migliori.

Gli utenti possono praticare queste strategie sui giochi di poker gratuiti per migliorare le proprie abilità prima di giocare in un gioco o torneo reale.

Sommario

I neozelandesi possono giocare in alcuni dei migliori siti di poker al mondo a causa delle regole di gioco liberali del paese. I neozelandesi sono i benvenuti note poker room online come Club di PPPoker, Tiger Poker e Poker Bros, dove possono usufruire di generosi bonus di benvenuto e altre promozioni redditizie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

Le migliori piattaforme per club di poker
PPPoker è un'ottima piattaforma di poker per club che fornisce un sistema di conio. Devi accedere a specifici Club PPPoker e interagire tramite l'Agente per depositare e prelevare fondi.
ClubGG del marchio GGpoker è uno dei principali club di poker a livello mondiale. Ospitano numerose sale da poker sulla loro app intuitiva e milioni di giocatori internazionali tra il loro Club GG e le piattaforme di poker diretto. Rivediamo questi club!
PokerBros è un'app di poker comoda e sicura con grandi azioni dall'Europa e dagli Stati Uniti. Molti club di Poker Bros sono perfetti per i giocatori ricreativi e regolari che cercano di pescare pesci nelle partite NLH/PLO con puntate basse e alte.
I club Upoker sono un'applicazione per sale con soldi finti che offre l'azione di un club di poker. Upoker è disponibile su iOS, Android e PC e utilizzato per ospitare giochi privati. Copriamo quei club!
I club Pokerrrr2 hanno debuttato nel 2014, ma non sono riusciti a dominare il mercato dei club di poker mobile. In questo post, spieghiamo come i club di pokerrrr 2 sono diventati famosi e dove dovresti piazzare le tue chips nel 2022.
I migliori siti di poker
Bonus offerto
100% fino all $1000
Bonus offerto
100% fino all $1000 Bonus di benvenuto
Pacchetto di monete d'oro da $ 20 gratuito